venerdì 7 novembre 2014

Kladdkaka



Oggi in Svezia è la giornata nazionale della Kladdkaka, cioè la torta al cioccolato.
Questa però non è una torta al cioccolato qualsiasi ma, come suggerisce il nome la sua consistenza è appiccicosa ( che in svedese si dice kladdig) nel senso che non è ben cotta ma ricorda il cuore morbido del tortino al cioccolato.
Essendo oggi il suo giorno non potevo astenermi dal farla.


Ingredienti per 4 persone
(tortiera con diametro di 20 cm):


2,5 dl di zucchero
2 uova
100 gr di cioccolato fondente
1 cucchiaio di zucchero vanigliato
2 dl di farina


Un dicilitro (dl) corrisponde circa a un bicchiere, altrimenti all'Ikea si trova la misura



Procedimento:

Con una frusta montare insieme le uova e lo zucchero.
Nel frattempo squagliare in un pentolino il cioccolato e il burro a fuoco dolce (attenzione che non bruci) e lasciare raffreddare.
A questo punto unire i due composti con le polveri (farina e cacao).
Versare l'impasto in una tortiera precedentemente imburrata e infarinata e infornare in forno preriscaldato a 175° per circa 20 minuti.

Il tempo della cottura è molto indicativo in quanto dipende dal proprio forno.
L'importante è che la torta non sia del tutto cotto ma che all'interno rimanga umido per cui bisogna sentire con lo stuzzicadenti.






Servire con una spolverata di zucchero a velo, il massimo è accompagnarlo con un ciuffo di panna, ma non si può avere tutto nella vita!


Enjoy
e buona giornata del kladdkaka